x

Traghetti per Danimarca

Percorsi, biglietti e orari

La Danimarca non ha solo 400 isole, ma i paesi confinanti, Svezia e Norvegia, sono raggiungibili solo via mare. I traghetti sono quindi un mezzo di trasporto molto importante in Danimarca. Tutte le informazioni sulle rotte dei traghetti per la Danimarca sono disponibili su questa pagina.

Traghetti dalla Germania alla Danimarca

Ci sono diverse rotte dirette di traghetti dalla Germania attraverso il Mar Baltico verso la Danimarca. Se volete andare a Copenaghen, potete raggiungere la capitale danese anche attraverso la Svezia: con il traghetto per Copenaghen.

La rotta più breve e conosciuta per la Danimarca è la cosiddetta Vogelfluglinie: i traghetti gestiti dalla compagnia di navigazione Scandlines partono ogni 30 minuti dal porto di Puttgarden, sull’isola di Fehmarn. La traversata verso Rødby, sull’isola danese di Lolland, dura solo 45 minuti. Il viaggio da Amburgo a Puttgarden dura circa 90 minuti in auto.

L’itinerario via Rostock è ideale se si vuole raggiungere la Danimarca dalla Germania orientale. Il porto dei traghetti di Rostock-Warnemünde è raggiungibile da Berlino in circa 2,5 ore attraverso le autostrade A24 e A19.

L’isola di Bornholm appartiene alla Danimarca, ma è molto più vicina alla Svezia. I traghetti partono ogni giorno da Sassnitz, sull’isola di Rügen, per Rønne.

Rostock – Gedser

10 itinerari giornalieri
2 h

Puttgarden – Rødby

46 itinerari giornalieri
45 min

Altri itinerari per la Danimarca

Esistono anche diverse rotte dalla Danimarca alla Svezia e alla Norvegia. Sono particolarmente interessanti per i turisti che vogliono andare in vacanza più a nord, in Scandinavia:

[Routen2 Schweden]

[Routen2 Norwegen]