x
  1. Home
  2.  › 
  3. Svezia
  4.  › 

Città vecchiaTop 10

Il quartiere di Gamla Stan è il centro storico di Stoccolma. La bella città vecchia, circondata dall’acqua, è di gran lunga l’attrazione più importante della città con le sue tortuose strade medievali, le case color pastello, il castello reale e le magnifiche chiese e palazzi.

Gamla Stan, la città vecchia di Stoccolma

Se vieni a Stoccolma per la prima volta, la prima cosa da fare è visitare la città vecchia. Una passeggiata per le strade strette e tortuose è l’inizio perfetto per qualsiasi visita a Stoccolma. La posizione unica sull’acqua, tra il Mälaren e il Mar Baltico, spiega perché Stoccolma è anche chiamata la “città tra i ponti”. Dato che la città vecchia non è particolarmente grande, una breve passeggiata vi porterà davanti a molti punti di riferimento, per esempio il castello di Stoccolma, la chiesa cattedrale e anche la chiesa tedesca. Anche se sei stato a Stoccolma molte volte prima, scoprirai sempre qualcosa di nuovo a Gamla Stan.

Per proteggere il lago Mälaren dai saccheggi dei pirati, Birger Jarl fece costruire il castello di Tre Kronor sull’isola di Stadsholmen nel 13° secolo, nel luogo dove oggi sorge il castello reale. Oggi Gamla Stan si estende sulle tre isole Stadsholmen, Helgeandsholmen e Strömsborg. L’isola di Riddarholmen è spesso inclusa in Gamla Stan, anche se storicamente e politicamente è una parte separata della città.

Stortorget e Storkyrkan

Il centro di Gamla Stan è Stortorget, la piazza più antica di Stoccolma. È qui che ebbe luogo il bagno di sangue di Stoccolma nel novembre 1520, quando il re danese Cristiano II fece decapitare i principali cittadini e nobili svedesi. Stortorget è anche il sito della Vecchia Borsa di Stoccolma, che oggi ospita il Museo Nobel.

La chiesa più antica di Stoccolma, la Storkyrkan, sorge proprio dietro il Museo Nobel. Numerosi re svedesi sono stati incoronati qui e anche il matrimonio della principessa Vittoria ha avuto luogo qui. Il gruppo scultoreo medievale di San Giorgio con il drago è particolarmente degno di essere visto all’interno.

Lo Stortorget con il Museo Nobel, dietro di esso la Storkyrkan (Foto: Grisha Bruev / Shutterstock.com)

Il Palazzo Reale

Dall’altro lato della Storkyrkan si trova il massiccio Castello di Stoccolma, costruito tra il 1690 e il 1750. Si possono visitare numerose stanze del castello e ci sono anche diversi musei: il Museo dell’Antichità, il Museo del Castello, il Tesoro e l’Armeria Reale. Il cambio della guardia è particolarmente apprezzato dai turisti.

Negozi, bar e ristoranti

La rete medievale di piccole strade è interrotta nella città vecchia da due strade diritte, Stora Nygatan e Lilla Nygatan , che furono ricostruite dopo il devastante incendio della città del 1625. Come estensione di Drottninggatan, la principale strada commerciale di Stoccolma, Stora Nygatan è fiancheggiata da negozi turistici che vendono oggetti devozionali svedesi.

Altre attrazioni

Häufige Fragen (FAQ)

Come si arriva a Gamla Stan?

  • Dalla stazione principale, ci vogliono circa 10 minuti a piedi per raggiungere il centro storico.
  • Metropolitana: prendere la linea rossa o verde fino alla fermata Gamla Stan.
  • Che cosa significa Gamla Stan?

    La traduzione letterale di Gamla Stan è "la città vecchia". La parola stan è una forma colloquiale abbreviata di staden (città).