x
  1. Home
  2.  › 
  3. Belgio
  4.  › 

LiebfrauenkircheTop 10

La chiesa gotica di Nostra Signora del 13° secolo si trova proprio accanto al Museo Gruuthuse nella città vecchia di Bruges. La sua attrazione principale è la scultura “Madonna col Bambino” di Michelangelo del 1503. La sua torre di mattoni alta 122 m è anche uno dei punti di riferimento di Bruges e, insieme al Campanile e al campanile della Cattedrale di San Salvatore, forma la silhouette della città.

Architettura e storia

La chiesa gotica fu costruita a partire dall’inizio del XIII secolo ed è uno dei primi edifici in mattoni delle Fiandre. La navata a tre navate fu costruita tra il 1210 e il 1230, e le torri a gradoni sulla facciata ovest furono completate intorno al 1280. Il transetto, il coro e la torre furono costruiti entro il 1335. Dal 1474, la chiesa ha cinque navate. L’organo risale al 1721/1722; un nuovo organo è stato installato nella cassa storica nel 1954 da materiale a canne esistente.

La “Madonna col Bambino” di Michelangelo

La chiesa contiene numerosi tesori d’arte di livello mondiale L’arredamento della chiesa con sculture e dipinti di valore da solo fa battere il cuore degli amanti dell’arte. Le lastre tombali decorate ad arte e le tombe di nobili come Maria di Borgogna e Carlo il Temerario, che hanno trovato le loro ultime dimore nella Liebfrauenkirche dal 13° secolo, raccontano vividamente i costumi e le credenze dei secoli passati.

L’attrazione più importante per i visitatori, tuttavia, è la statua di marmo di Michelangelo della Madonna col Bambino, che si trova su un altare nella cappella della navata destra. È una delle opere più famose del maestro italiano e fu portata nelle Fiandre da Siena da ricchi mercanti durante il periodo d’oro della città commerciale di Bruges all’inizio del XVI secolo.

Una parte della chiesa può essere entrata gratuitamente; solo la zona separata come museo (dove si trova anche la Madonna col Bambino) è a pagamento. Attualmente, la chiesa è ancora in fase di restauro, quindi non tutte le aree sono accessibili. Pertanto, si applica una tariffa ridotta.

Biglietti e prezzi

  • Adulti: 6 euro (attualmente ridotto a 4 euro)
  • Anziani e bambini/giovani fino a 25 anni: 5 euro (attualmente ridotto a 3 euro)